Scavi di Pompei

Pompei è l’unico sito archeologico al mondo in grado di mostrare l’aspetto di un antico centro romano nella sua interezza. Ricca di traffici e pulsante di vita, la città fu come cristallizzata dalla famosa eruzione del 79 d.C., durante la quale una pioggia di ceneri e lapilli avvolse ogni cosa: case, abitanti, strade, edifici pubblici e oggetti della vita quotidiana. Tutto venne come “bloccato” in una terribile istantanea.

Una catastrofe, un cataclisma a cui va il merito, tuttavia, di aver consentito l’eccezionale conservazione della città e dei suoi tesori: l’impianto urbanistico, gli edifici monumentali, le case della gente comune e le splendide dimore ornate di mosaici e celeberrime pitture parietali.

Con i suoi 44 ettari di area scavata, Pompei è uno dei siti archeologici più famosi e visitati del mondo, con oltre due milioni di visitatori l’anno.

Orari
Dall’1 aprile al 31 ottobre
Dal lunedì al venerdì
Apertura: 9:00
Ultimo ingresso: 18:00
Chiusura Scavi: 19:30

Sabato e Domenica
Apertura: 8:30
Ultimo ingresso: 18:00
Chiusura Scavi: 19:30

Dall’1 novembre al 31 marzo
Apertura: 9:00
Ultimo ingresso: 15:30
Chiusura Scavi: 17:00

Sabato e Domenica
Apertura: 8:30
Ultimo ingresso: 15:30
Chiusura Scavi: 17:00

Info utili
Ogni prima domenica del mese dal 6 ottobre 2019 all’1 marzo 2019 l’ingresso è gratuito.

Giornate gratuite
Giovedì 24 ottobre 2019
Martedì 24 dicembre 2019
Giovedì 26 dicembre 2019
Martedì 31 dicembre 2019

Link esterni
Sito Ufficiale per Pompei, Ercolano e Stabia

Info ridotto
Hanno diritto all’ingresso ridotto rispetto al prezzo intero del biglietto:
– Cittadini dell’Unione Europea tra i 18 e i 25 anni (non compiuti)

Info gratuito
– Minori di 18 anni;
– Studenti e docenti dell’Unione Europea delle Facoltà di Architettura, di Lettere (indirizzo Archeologico o Storico-Artistico), di Conservazione dei Beni Culturali e di Scienze della Formazione, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso;
– Docenti e studenti dell’Unione Europea iscritti alle Accademie di Belle Arti, mediante esibizione del certificato di iscrizione per l’anno accademico in corso;
– Appartenenti all’I.C.O.M. (International Council of Museums);
– Gruppi scolastici (NO UNIVERSITARI) dell’Unione Europea (previa prenotazione) con accompagnatore
– Giornalisti con tesserino dell’ordine;
– Dipendenti MiBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo;
– Portatori di handicap dell’Unione Europea e un loro accompagnatore;
– Guide turistiche dell’Unione Europea, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
– Interpreti turistici dell’Unione Europea quando occorra la loro opera a fianco della guida, mediante esibizione di valida licenza rilasciata dalla competente autorità;
– Al personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione rilasciata dalle istituzioni scolastiche (clicca qui per scaricare il modello predisposto dal Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca).

Info gruppi
Per la richiesta di informazioni o la prenotazione di gruppi organizzati e scuole è possibile contattare TOSC al numero 06 32810 o inviare una mail all’indirizzo ‘info@tosc.it’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *